Lotta alla plastica – è guerra

Lotta alla plastica – è guerra

Maxi sequestro dei Carabinieri Forestali, prosegue la lotta alla plastica non biodegradabile

In questi giorni è lotta alla plastica, sono state sequestrate ben 8 tonnellate di buste 100% biodegradabili. O almeno così cercavano di farle passare. Oltre 2 milioni di buste su cui era riportata la dicitura 100% biodegradabile e compostabile, ma non era così.

Carabinieri Forestali

Grazie all’intervento dei Carabinieri Forestali, un nuovo capitolo della lotta alla plastica nociva si compie.

Un danno scampato per l’ambiente

Come sappiamo bene ormai, le buste di plastica sono un pericolo per l’ambiente. Le buste di plastica non biodegradabili impiegano 500 anni e più per smaltirsi.

plastica inquinamento

Nonostante siamo tutti più o meno consapevoli dei danni che provoca la plastica, c’è ancora chi specula e cerca di fare affari alimentando il degrado ambientale. Per nostra fortuna il Ministero dell’ambiente, capitanato dal Ministro Sergio Costa, è sempre più attivo.  La lotta alla plastica è solo all’inizio ma già si vedono i primi risultati.

L’intervento del Ministro sulla vicenda

Riportiamo il messaggio del Ministro Costa, che ha commentato l’accaduto:

La mia generazione ha fallito nella tutela ambientale, ma adesso dobbiamo lottare per il Pianeta e dobbiamo farlo per i nostri figli e i nostri nipoti

 

logo ministero dell'ambiente

E noi di Cisa Paper non possiamo che essere d’accordo col Ministro; la lotta alla plastica avrà un solo vincitore, sta a noi decidere quale.